Il mio albero

Il mio albero


Non voglio un albero di luci e addobbi colorati

Ne vorrei uno con tanti sogni appesi
ma che poi diventino realtà!
Si amico mio arrivi tu
Cose dette e ridette, ma chi sei?
sogni un mondo senza dolore
sogni che tutti possano lavorare e scegliere il proprio mestiere
no a politici incapaci
anziani sereni
vuoi salutare chi non conosci
vuoi sul volto di tutti un sorriso
un mondo senza carceri
un mondo libero
amico mio hai bevuto troppa grappa ed ora vaneggi
capita!
comunque buon natale anche a te e riprenditi
accontentati di un albero con palline colorate
brr...brr... che freddo!

da "vita barzelletta" Michele Scaperrotta
foto dal web

Valorizza

Mi basta un fiore per riprendermi, per farmi star bene, per sognare
Mi accontento di poco?
Vero!
Tu invece vuoi tanto e alla fine non ottieni un "cazzo"
Ripigliati, accontentati e valorizza il poco che hai
Non credere che sia facile, anzi molto difficile
Noi umani siamo bravi a volere, a pretendere,
 ma spesso incapaci di valorizzare quel poco che ci vien permesso
Siamo tarati mali!


Che fortuna un genio in famiglia

La fortuna di avere un nipote 'genietto'
Tutte le volte che il mio pc si imballa io vado in crisi
Mi si rompe il giocattolo preferito, non so che fare, come fare
Un bimbo che ha perso la 'tettarella'
Per fortuna ho Matteo, studente in ingegneria, un vero genio del Pc
Tutte le volte viene a fare da pompiere allo zio pigro che odia fili, prese, moden, stampanti.....
Lui, con maestria, pazienza mi aggiusta il giocattolo
È una fortuna sfacciata avere Matteo, un genio del pc!
Lui sempre generoso e disponibile
Grazie Matteo!


Barba

Quando il rasoi rade la mia barba è il momento più creativo, si fa per dire
mi vengono un sacco di pensieri da postare
mi sembrano tutti ok
sarà il riflesso dello specchio, bo!
quando poi finisco e vado al pc, miracolo, tutto svanisce
non ricordo nulla, ma proprio tutto
ci resto male per un attimo, poi mi riprendo ma che rabbia!
non ricordo niente di niente, incredibile
ma che fortuna non dover leggere poi le mie cazzate!