Desiderio di....

Desiderio di....

Dalla finestra della "stanza del dolore" vedo una strada
E una voglia folle mi prende: il desiderio di...................
Desiderio di camminare come quelle persone
Desiderio di aspettare l'autobus come quelle persone
Desiderio di guidare la mia auto in quel traffico come quelle persone
Desiderio di tornare a fare quelle cose semplici, banali, stupide, inutili o utili di tutti i giorni
come quelle persone
Invece...............qua..........a sperare...........
E' arrivato il "vampiro" per il prelievo quotidiano...........me ne torno nel letto....
Finirà prima o poi! 
Ne son certo...........!
Ricordi passati

ridere Michele Scaperrotta

Vieni a ballare con me & Danza - Musica di Piero Gentili

VIDEO IDEATO DA PIERO GENTILI CON LA SUA MUSICA E LE MIE PAROLE
WONDERFUL VIDEO SU YOUTUBE - CLICCA SOTTO X VEDERLO - STUPENDO, UNICO!
LA CLASSE NON E' ACQUA! (diceva un saggio) 
Non e' colpa nostra se io e Piero abbiamo classe.
Mamma ci ha fatto così hahahahahhaha
ciaoooooo mondo
ridi con noi che a piangere c'e' sempre tempo! (un'altro saggio diceva questo)


Vieni a ballare con me & Danza - Poesie di Michele Scaperrotta - Musica Inedita e Recitazione di Piero Gentili Testo: Vieni a ballare con me Dai vieni a ball...
YOUTUBE.COM

CLICCA SOTTO PER VEDERE IL VIDEO - FAVOLOSO VIDEO - STUPENDO VIDEO
https://www.youtube.com/watch?v=vyLkEgLJPaY&feature=youtu.be



Tempo sprecato




Tempo sprecato

Quanto tempo ho avuto!
Quanto tempo potevo vivere!
Quanto tempo ho sprecato!


ridere Michele Scaperrotta

Non volare

Non volare

Non volare!
Non farti male!
Tanto lei non è lassù
Ma laggiù....
Con lui
Amico mio.....un'altra volta
Ora è andata così

ridere Michele Scaperrotta

L' amicizia....

L'amicizia....

Stavo rannicchiato in un buco nero, in bilico......
All'improvviso s'illumina il cellulare
Mi cercano!
Finalmente ho capito il valore dell'amicizia

ridere Michele Scaperrotta



Sole


Sole

Non sempre il sole splende per te!
Splende anche per chi soffre, chi è solo,
chi non ha mete, chi è in una stanza d'ospedale e spera di ritornare a camminare in quella strada piena di gente e di auto; una volta odiava tutto quel casino ora gli manca.....
Il sole splende per tutti: buoni e cattivi!
Da lassù, nel cielo immenso, manda qualche raggio di luce e di calore a chi è solo!
Ciao sole!
Ti voglio bene


ridere Michele Scaperrotta

Vita, a volte sei insopportabile

Vita, a volte sei insopportabile.............

Io non sono un fesso
Tu non sei un fesso
Lei/Lui  non e' un fesso
Noi non siamo fessi
Voi non siete fessi
Essi non sono fessi

Ma allora perché cara vita ci tratti da fessi?
Ci inganni come vuoi, a tuo piacimento
Noi siamo i tuoi succubi, ti diverti, ci giri e rigiri come vuoi!
Il guaio è che non abbiamo scelta
Tu sei l'organizzatrice del gioco e noi dobbiamo sottostare a tuoi umori
Divertiti!
Crudele ingannatrice dell'umano debole..............

Prima o poi arriverà il ciclo positivo del mio vivere
E allora riderò e mi divertirò pure io
E con te ballerò vita mia!

Ora però non è così......................ma cambierà, ne sono certo!

ridere Michele Scaperrotta

Sogno nel sogno

Sogno nel sogno

Non cercarmi nel solito sogno
Non ci sarò!
Ho deciso di cercare altri sogni
Tu sei impegnata, consumata, proprietà altrui
E poi non sai più sognare
Stai diventando una banale cosa quotidiana di lui, di te, di qualcuno
Una proprietà
Non sei più un desiderio
Volerò su altri pianeti
Cercherò, troverò altri sogni
Non aspettarmi nel solito sogno
Non verrò!
Addio vecchio sogno
Sono alla ricerca di ciò che non troverò mai: un sogno che diventi realtà.........
Ciao notte....

ridere Michele Scaperrotta



Strano destino

Strano destino

Incontrarsi nella stanza del "dolore"
Tu incoraggiavi me
Dicevi teniamo duro
Dobbiamo uscire da qua
Mi sembrava di conoscerti da sempre
Eravamo amici da sempre nella vita e non lo sapevamo
Poi in quella stanza dell'ospedale ci siamo incontrati
Parlavamo di politica, della tua musica, delle nostre passeggiate..........
E quanti progetti fuori di li .........
Riuscivamo pure a sorridere del nostro soffrire
Poi tu................una notte mi hai salutato.............
Mi hai lasciato li solo con le mie paure, confuso, piangevo, incredulo..........
Io non ti dimenticherò mai!
Sarai sempre nel mio cuore e nella mia mente
Amico mio!

Ad un amico Michele Scaperrotta


Foglio



Foglio

In quelle notti folli
non sai foglio bianco come mi hai aiutato....
Ti scarabocchiavo, ti scrivevo, ti pasticciavo e andavo avanti
Grazie!

ridere Michele Scaperrotta

E' giorno


E' giorno!
Finalmente!
Con la luce del mattino i pensieri della notte
diventano triste realtà!

ridere Michele Scaperrotta

Stanza del "dolore"

Stanza del "dolore"

Non ho niente contro di te
Sei maledettamente arredata bene, efficiente, funzionale
Ma qua, in questo letto, la sofferenza è tanta!
Si poi sarà solo un ricordo.....però.......
Chissà quante gente è passata di qua prima di me e non si è lamentata
In fondo è ingiusto chiamarti stanza del dolore semmai stanza della guarigione
Qua con te di notte ho rivisto tutta la mia vita
Quanti errori che ho fatto!
Quante stupidate che ho fatto!
Quante volte potevo dire ti voglio bene e non l'ho fatto!
Quante cose non ho fatto, perchè avevo premura, le rimandavo, che fesso!
Ora rimpiango!
Qualcosa di buono, di positivo ho fatto, ma troppo poco, potevo ed ho sciupato, che fesso!
Quanto pensare in questa stanza!
Quanti proponimenti........se esco farò.........e poi la vita , il quotidiano ti ingoieranno ancora una volta?!
Forse questa volta no, ma, chissà........!
L'egoismo umano è incredibile!
Non ha limiti!
Ma una cosa è certa: guarderò più spesso il cielo, le stelle, il sole, la luna, il mare, i prati.......tutte quelle cose belle del vivere.
Inseguirò meno le cazzate quotidiane, le stupidate umane, starò di più col naso all'insù che rincorrere me stesso, inutilmente!
Ciao stanza del dolore, grazie!
In fondo non mi hai dato solo dolore mi hai anche fatto "vedere"................!

ridere Michele Scaperrotta

Biricchina

Biricchina

Vuoi vivere, provare ancora
Vuoi godere, amare ancora
Godi!
Ma poi?
Biricchina dai non rattristarti, lo sai che puo' finire...
E' il gioco perverso della vita
Cogli l'attimo! 
Anche se avresti potuto avere molto di piu'
Ciao Biricchina!
Godi, corri, ridi, gioca...............sii felice! 
Poi si vedra'....................


Michele  Scaperrotta ridere


Grazie!!!!!!

GRAZIE!!!!!

Sono a casa dopo 38 giorni 

mi siete stati vicino in questo momento difficile della mia vita

non so come ringraziarvi

vi voglio bene

Michele