Garbuglio di parole


Garbuglio di parole

Si dipingono cerchi al sentire l'umano respiro
Non voglio più sentire il tuo umano ma solo il tuo respiro
Con lui si accende il tuo pensiero
Eri spenta allora
Lontana da me, dalla tua assenza 
Ora sei viva, sei rinata
Siamo rinati
Tolta dal tuo torpore
Riportata al respiro dell'aria della voglia, dell'amore
Domani o quando il tempo vorrà che noi due,
anime vaganti, c'incontreremo e faremo!

solite cose Michele Scaperrotta

Stesso

Stesso

Ti cerco!
Stessa ora
Stesso posto
Stesso sogno
Non cambiare ora o sogno
Mi sballi tutto!

solite cose Michele Scaperrotta

Credere

Credere

Corri, corri.....
Fai, fai.....
E perdi pezzi di quello che già avevi
Poi.......Buio!
Il sole tramonta
I raggi son frecce di ghiaccio!


solite cose Michele Scaperrotta






Frega

Frega

Protetto dal freddo gelido dell'inverno
Svestito dal caldo bestiale dell'estate
Che te frega se nevica o splende il sole?
Dentro sei nudo!

da "Vita barzelletta" Michele Scaperrotta
foto di Ileana Lazar



Ridi!


Ridi!

Ogni volta che ridi...... risparmi una lacrima!
Ogni volta che piangi......un pezzo di te se ne va!

da "Vita barzelletta" Michele Scaperrotta