Immobile



Immobile

Dolce silenzio
Anima mia non urlare!
Perché dovresti?
Lascia che tutto resti immobile
Lascia che tutto sia vagante

solite cose Michele Scaperrotta









Pure lui


Pure lui

Si dice che tutti hanno l'angelo custode
Capisco un malato, un povero, un peccatore, uno sfigato.....
Ma uno stronzo
Pure lui ha chi lo veglia, lo aiuta.............
Sono confuso
Meglio che esco a prendere una boccata d'aria
Che mondo!

solite cose   Michele Scaperrotta

Buon umore

Buon umore

Amo la luce
la vita
le parole gentili
ridere
il tuo sorriso
i tuoi occhi
amo amare
amo te!


solite cose  Michele Scaperrotta

Stronza la notte

Stronza la notte

Chi non dorme crede che la notte sia solo sua
In realtà  ha solo più tempo per capire quanto è stronza la vita!

solite cose Michele Scaperrotta




Ottimismo

Ottimismo

E' inutile!
Non serve pensare, ragionare
Lascia la testa lassù
Ascolta il tuo cuore
Il  vento soffia tra i capelli
Bevi il tuo calice di prosecco
Rincorri la tua piuma
Tutto andrà meglio

solite cose Michele Scaperrotta


Al bar

Al bar

Tutto tranquillo
ogni cosa al suo posto
l'incontro e' quotidiano 
tu mi vedi e mi porti il caffè
poi la chiacchiera 
parlo io, parli tu, parla lui
al bar cambiamo il mondo, la politica, lo sport
al bar si ride
solo quando sei di luna storta
alle tua urla furiose
il pavimento trema
le sedie si spostano
noi in silenzio
ma poi ti passa
e col sorriso, offri da bere
al bar tutto è semplice
niente poesia, niente parole difficili
al bar si ride
al bar siamo uguali
al bar si dimentica
al bar si gioca
al bar lei non c'è

da "Vita barzelletta" Michele Scaperrotta
foto dal web



Il corpo

Il corpo

Il corpo chiama
Non lo reggo più
Mi lasci un po stare
Sei troppo esigente
Accontentati di quello che hai
Son stufo di rincorrerti
Mi stanchi
Mi stressi
Stai un po quieto
Mi piaccio

solite cose Michele Scaperrotta





Parlare



Parlare

Alcuni parlano molto perchè non hanno niente da dire
Hanno molto da nascondere, 
poco da dare
E soprattutto non ascoltano

solite cose Michele Scaperrotta

Bye again

Bye again

Dormi!
Mi hai lasciato solo al buio
Che silenzio
Che brutti pensieri
Che freddo
Bye again

solite cose Michele Scaperrotta

Bolla d'acqua

Bolla d'acqua

Il cielo piange
Le sue lacrime inondano la terra
I fiumi esondano
Le strade galleggiano nel fango
L'acqua spazza ogni cosa
Il pianto entra nelle case
Il dolore resta
Il sole non asciuga più

solite cose Michele Scaperrotta

Stupirsi

Stupirsi

Il sole mi bagna
La pioggia m'abbronza
L'estate mi gela
L' inverno mi scalda
Il tuo amore mi rattrista
La solitudine mi è' amica

solite cose Michele Scaperrotta

Oggi che...

Oggi che ..

Oggi che scrivo?
Che gli asini volano!
Che la pioggia asciuga!
Che i papaveri sono pesci!
Che i pesci volano e gli uccelli nuotano!
Meglio che oscuro il computer
Sono un poco confuso
Del resto chi non lo e' in questo pianeta di matti!

solite cose Michele Scaperrotta


So che sei

So che sei

So che sei bella
Non ti conosco
E se poi, vedendoti, scoprissi che sei  brutta
Non importa
Le cose belle che mi hai scritto, restano

solite cose  Michele Scaperrotta




Non pensare

Non pensare

A volte più pensi e più ti vien da star triste
Non pensare ma guarda, osserva, scruta.
C'e' un mondo in movimento e tu sei fermo
Allora guardalo da fermo, starai bene lo stesso
Non farti seghe mentali, non servono

solite cose Michele Scaperrotta
foto dal web

Lagna

Lagna

E che lagna che sei
Parli sempre di solitudine
Amore finiti
E datti una mossa
Il sole splende per tutti
Non guardare come si scaldano gli altri
Acchiappa qualche raggio pure tu


solite cose Michele Scaperrotta

Luce


Luce

Puoi volare in alto, vicino al sole
Puoi ridere o piangere
Puoi correre o star fermo
Puoi essere bello o brutto
Puoi vestirti di brillanti
Ma se la luce non e' in te....
tutto e' inutile!

solite cose Michele Scaperrotta

Odio

Odio

E smettila!
Non odiarmi
A che serve?
Se continui ti abitui e non riesci più ad amare le cose belle che ti circondano
Diventi antipatica
Allo specchio non ti riconosci più
Amami!
Ad odiare c'e' sempre tempo
Prima o poi.................
Ciao bellissima!

solite cose  Michele Scaperrotta




Illusione

Illusione

Ti cerco
Non t'illudere...non sempre si cerca per amore
Spesso per riempire la propria solitudine

solite cose Michele Scaperrotta

cammino



non sempre ho voglia di volare
a volte cammino
anche se stare con i piedi per terra spesso mi fanno male


solite cose Michele Scaperrotta

Artificiale


Non ci vogliono solo idee per vivere
Ma anche amici, amore, voglia e sesso.
Altrimenti è artificiale

solite cose Michele Scaperotta

Invidio

Invidio

Invidio i poeti
Cantano l'amore
Scrivono le tue emozioni,  i tuoi sentimenti, il bello che c'e' in te
Una rosa non è un fiore, ma il bello del amore, della vita
Come invidio i poeti, anime perse, sensibili...........
Sveglia!
A Michele!
Mangiano come te
Bevono come te
E alla fine sono più tristi di te
Che invidi tu?
Il caffè è pronto
Vieni o no!
Si fredda

solite cose Michele Scaperrotta

Non mi capisco

Non mi capisco

Più penso a te e più non mi capisco
Tu volevi la nutella io lo yougurt
A te piacevano le mele a me le pere
Tu i film dell'orrore a me di fantasia
Tu il caffè lo bevevi su marte io su venere
Non capisco perche' avrei dovuto capirti

solite cose Michele Scaperrotta

Sono come sono

Sono come sono

Sono come sono
Ubriaco di me
Non voglio cambiare per nessuno
Neppure per me
Lasciami così!
Con i miei perchè
Ognuno si pulisce il proprio specchio opaco
Non posso più modellarmi a te
O così o niente!

solite cose  Michele Scaperrotta

Ammalato


Ammalato


Perché pensi e sei triste?
Cosa ti ha sconvolto la vita?
Un amore finito
Una affare andato male
Un amico perduto
Cosa può essere che ti affligge così da farti piangere, urlare?
Ti sei ammalato!
Di cosa?
Che malattia è?
Grave!
Si muore!
E' gravissima, allora!
Peggiora ogni giorno
A volte pure di notte, non dormo
Mi consuma, mi prende la fantasia, le sinapsi
Ma che ti ha detto il medico?
Come si cura?
Come si chiama?
Si chiama social network e nel mio caso: facebook!
Haahhaah.!
Sei pirla allora!
Vai a dormire!
Quasi, quasi, ci avevo creduto
Bello scherzo!
Pirla! 
Vai a riposare
hahahaha!
Ciao

solite cose Michele Scaperrotta